Riciclare le capsule del caffè

Espressa Caffè Ancona

 

Inutile dire che la tematica che oggi sta più a cuore a tutti noi è senz’altro la cura e la protezione del nostro pianeta. Ognuno di noi cerca di vivere in modo pienamente consapevole nel rispetto della natura e cercando di produrre il minor quantitativo di rifiuti possibili.

In quest’ottica si sono sviluppate nel tempo numerose attività professionali e amatoriali dedicate al riciclo e riuso, per dare nuova vita agli oggetti e a tutti quei materiali di scarto che noi pensiamo di dover buttare.

Espressa Caffè Ancona
Riciclo creativo

Le capsule del caffè sono un esempio tangibile e inaspettato di questa pratica virtuosa. Se consideriamo infatti che noi italiani siamo gran consumatori di caffè, possiamo calcolare approssimativamente l’uso di almeno 2 capsule al giorno (il caffè della mattina, d’obbligo per avere lo sprint e la carica necessari per affrontare la giornata ed un altro caffè a piacere dopo pranzo o dopo cena) a persona, che significa a fine mese 60 capsule da smaltire e a fine anno ben 720 capsule da buttare! Anche se diciamo la verità, ogni ora è buona per una tazzina di caffè, e questo si traduce in tonnellate di capsule che finiscono nell’indifferenziata.

Riciclo creativo di capsule

Invece di accumulare e accrescere immondizia, molte persone si sono ingegnate su come riutilizzare in modo creativo le capsule del caffè e bisogna dire che non solo ci sono riuscite con successo ma producendo anche dei piccoli capolavori originali.

Il merito è anche dovuto alle capsule che hanno un notevole pregio rispetto alle cialde, sono realizzate in diversi colori tutti molto brillanti e attraenti e questo li rende gli oggetti perfetti per essere riutilizzati in maniera creativa e fantasiosa nei modi più svariati.

Con le capsule colorate e ben pulite si possono realizzare infatti infiniti giochi per bambini, come coroncine per le bambine e serpenti e mostri immaginari per i maschietti, decorazioni per rendere l’oggettistica per la casa e i complementi d’arredo unici e originali, fino ad arrivare alla creazione di gioielli etnici esclusivi e dai colori brillanti, personalizzare accessori come borsette e tende per separare ambienti e infine, possono diventare delle campanelle da usare come addobbi per l’albero di Natale.

Espressa Caffè Ancona
Gioiello realizzato con il riciclo di capsule del caffè

Le svariate applicazioni fantasiose non mancano, basta aggiungere un tocco di immaginazione e il gioco è fatto, le capsule dai colori diversi e metallici si prestano per numerose creazioni e decorazioni!

Questa attività non solo può essere un ottimo passatempo e un gioco educativo da condurre durante i laboratori con i bimbi (ricordiamoci l’importanza di insegnare ai nostri figli il rispetto per la natura e l’importanza degli oggetti riutilizzati) ma può diventare una vera e propria professione etica e utile, in cui vengono vendute creazioni uniche nate dal riutilizzo di capsule, perché come diceva il grande De André “dai diamanti non nasce nulla dal letame nascono i fior”.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

11 + dieci =