Ricette con il caffè, non solo dolci

Quando si parla di caffè pensiamo subito ad un ottimo espresso o al massimo ad un caffè shakerato o aromatizzato con cacao o crema di latte. Le varianti sono infinite e tutte gustose, tuttavia il caffè può essere utilizzato anche in cucina in numerose ricette.

Il primo pensiero va senz’altro ai dolci, sono infatti tantissime le idee dedicate ai dessert che vedono come protagonista il caffè, a partire dal classico tiramisù fino ad arrivare alle creme, ai semifreddi e alle torte, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Ma, non tutti sanno che, il caffè può essere utilizzato anche in preparazioni diverse dai dolci, può essere impiegato in polvere, in grani (per delle fantastiche panature) o direttamente sotto forma di espresso, e dona ai piatti salati un tocco in più e ne esalta gli aromi. Le proprietà del caffè sono numerose: si sposa bene con piatti speziati ed aiuta ad esaltarne i sapori senza mai prevaricare.

Vi consigliamo dunque di fare alcuni esperimenti e di osare introducendo il caffè in alcune ricette, scoprirete un gusto nuovo e sapori invitanti.

ALCUNI CONSIGLI SU COME USARE IL CAFFE’ IN CUCINA

  1. Il caffè se aggiunto a spezie o sale funziona come un insaporitore naturale e conferisce un leggero aroma affumicato alle pietanze.
  2. Il miglior abbinamento è sicuramente con la carne, ne esalta il gusto e si possono creare delle ottime marinature.
  3. Il caffè può essere tranquillamente considerato una spezia e quindi si può utilizzare anche con pesce, stufati e salse, l’importante è che venga accostato a sapori forti e decisi.
  4. Le principali spezie con cui il caffè si sposa molto bene sono la cannella, i chiodi di garofano, il peperoncino, l’aglio e il sale.

DUE RICETTE SFIZIOSE CON IL CAFFE’

Marinatura al caffè

Si tratta di una marinatura ideale per la carne, che si abbina bene a costate, cotolette, filetti di maiale o petti di pollo.
E’ necessario mescolare del caffè macinato grossolanamente con sale, pepe, cacao in polvere, coriandolo e aglio essiccato, ed il gioco è fatto. Questa marinatura, che può durare anche un mese, deve essere strofinata bene sulla carne prima che venga cotta alla griglia.

Salmone speziato

Preparare dei bocconcini di salmone da impanare in un mix di caffè in polvere, zucchero di canna, cumino e peperoncino. Successivamente passare i bocconcini al grill del forno per pochi minuti e servire con una salsa di avocado, pomodoro, yogurt e peperoncini.

Dopo tante sperimentazioni e gusti nuovi ed invitanti, possiamo concludere con la preparazione di un classico liquore al caffè, semplice da fare anche a casa, ideale come fine pasto e digestivo.
Basta diluire il caffè già zuccherato in due litri d’acqua e fare bollire il tutto per circa mezz’ora.
Dopodiché è necessario aggiungere mezzo litro di alcool puro alla miscela lasciata raffreddare, ed il gioco è fatto. Si versa il tutto in una bottiglia e si lascia riposare per 3 settimane, avendo cura di scuotere la bottiglia una volta al giorno. Al termine dei 21 giorni basterà filtrare con una garza il liquore e travasare il liquido in una bottiglia con chiusura ermetica. Ed ecco il nostro liquore pronto ad essere degustato dopo un ricco pranzo o una cena tra amici.

Buon appetito!

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

tre + 4 =