Caffè, ecco perché allunga la vita

Espressa caffè Ancona

 

Il caffè, un ossessione per molti, un rito obbligatorio per quasi tutti noi italiani. Al di là dei benefici legati alla ritualità, alla tradizione e all’effetto pausa che subito ci ricorda questo portentoso liquido scuro, oggi più che mai vengono condotti degli studi per capire se il caffè può avere un effetto benefico e aiutare addirittura il nostro organismo a prevenire alcune patologie serie ed importanti.

Sono state effettuate, negli ultimi decenni, numerose ricerche, spesso non in Italia (quindi non si può dire siano studi di parte!) per capire se il caffè può essere una pratica utile per la nostra salute o dannosa.

Espressa caffè Ancona
Il caffè allunga la vita?

Di seguito alcune delle ultime scoperte in ambito scientifico legate al caffè.

Studio Giapponese conferma che il caffè migliora la vita

I ricercatori del Centro Nazionale per la salute globale e Medicina del Sol Levante hanno condotto una ricerca che ha dimostrato che i polifenoli del caffè aiutano in modo positivo sia la pressione che le nostre capacità respiratorie.

Studi Americani asseriscono che il caffè può allungare la vita

La Harvard School of Public Health ha condotto una ricerca scientifica che ha dimostrato che chi beve caffè ha il 15% in più di possibilità di vivere più a lungo rispetto a chi non lo beve. Inoltre il caffè può avere delle componenti che abbassano la probabilità di contrarre alcune malattie come il diabete e le patologie cardiache. L’importante è che il caffè sia rigorosamente amaro!

Non solo, ma anche lo studio statistico realizzato alla Stanford University School of Medicine su un gruppo di 100 persone sane tra i 20 e i 30 anni e un altro gruppo di persone oltre i 60 anni ha dimostrato che la caffeina contrasta l’attività della proteina IL-1-beta responsabile di numerosi eccessi infiammatori tra cui alcune patologie come l’ipertensione, il rischio di infarto e ictus, quindi, il caffè può ridurre sensibilmente le capacità infiammatorie di questa proteina.

Espressa caffè Ancona
Il caffè porta benefici al sistema cardiovascolare

Ma il caffè può tutelarci anche da malattie più importanti ed invasive come il cancro al fegato, soprattutto negli uomini, grazie alle componenti presenti nel caffè che sono in grado di proteggere e regolare le funzionalità epatiche e può avere caratteristiche che contrastano il cancro alla prostata.

Insomma tutte le ricerche fin qui condotte hanno dimostrato senza ombra di dubbio che bere dalle 3 alle 5 tazzine di caffè al giorno ci può aiutare non solo dal punto di vista puramente psicologico, infatti grazie alla famosa pausa caffè possiamo allentare la tensione e regalarci micro momenti di relax durante la giornata, ma abbiamo oggi la certezza che la caffeina ci può dare un aiuto concreto anche per la nostra salute aiutandoci addirittura ad allungare la speranza di vita!

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

diciotto − quattro =